fbpx

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

IL VESTITO AZZURRO


Evento annullato in ottemperanza al DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 8 marzo 2020

Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.


TEATRO DI DARDAGO A BUDOIA

21 Marzo 2020 | 22:00

€7 ingresso unico
Vestito Azzurro Odeia Teatri Associati

IL VESTITO AZZURRO

Proscenium Teatro / Adao Friuli Onlus

Barbara MUZZIN STIFANICH Enza INTELISANO Francesco VILLAVERDE Gian Luigi LUXARDI Liliana GIUST Maria BOTTOS Marzia GARDIMAN Sabrina SEU Silvia SPIRONELLI Tiziana PIVETTA Valeria CARNIATO

Regia: Elena VESNAVER & Ascanio CARUSO

Testo: Elena VESNAVER

Storie di persone comuni che si consumano all’interno di un negozio di abbigliamento. Disagi e rancori verso un corpo che non si accetta, in cui uno specchio fa da coscienza. L’alimentazione posta al centro della vita e l’eventuale comparsa del Disturbo Alimentare, comunicano un grande disagio interiore che compromette la relazione con sé e con gli altri. Molto spesso non si accetta il verdetto dello specchio perché questo significherebbe accettare delle verità brutali su noi stessi (l’identità, la persona, si definisce attraverso il corpo) e spesso queste verità sono frutto di pensieri sbagliati (tecnicamente contaminati da false credenze per esempio).

Lo spettacolo sottolinea, con ironia (ma senza sminuirne i contenuti), come l’alimentazione, e ciò che vi ruota intorno, abbia condizionato il nostro passato e, all’oggi, possa condizionare il nostro vivere, presente e futuro. Ognuno di noi, posto davanti allo specchio, vede ciò che vuole vedere, rimanendone talvolta prigioniero.

Non è una questione di età, non è una questione di sesso, a volte è solo una questione di testa… altre, purtroppo no.

Il teatro-dibattito sui disturbi dei comportamenti alimentari

Lo spettacolo “Il vestito azzurro” mette in scena alcune storie di persone che soffrono, in modo più o meno consapevole, di Disturbi del Comportamento Alimentare. Alla piece seguirà un dibattito tra il pub­ blico e gli specialisti del settore; tale spazio ha l’obiettivo di informare sulle problematiche emerse durante la rappresentazione.

Questo progetto vuole sensibilizzare e rendere consapevole l’opinione pubblica, le istituzioni, la comunità, sui vissuti emotivi, sulle dinamiche relazionali specifiche attivate dalla complessità di questa problematica.

Il “Teatro­dibattito”, da un idea di Ascanio Caruso, nasce dall’idea di fare informazione unita all’esigenza di valorizzare le tematiche innescate da un Disturbo del Comportamento Alimentare, grazie al dibattito tra esperti che segue lo spettacolo.

Interverranno:

Gian Luigi Luxardi, psicologo e psicoterapeuta, Centro Disturbi Alimentati San Vito al Tagliamento

Fiorenza Marchiol, psicologa e psicoterapeuta

Liliana Giust, medico e Presidente ADAO Friuli Onlus

Ascanio Caruso, attore  e regista Compagnia Teatrale Proscenium

Spettacolo organizzato da Odeia associazione culturale e dal Comune di Budoia, con il contributo della Fondazione Friuli.

Dettagli

Data:
21 Marzo
Ora:
22:00
Prezzo:
€7
Categoria Evento:
Tag Evento:
,

Organizzatore

Odeia associazione
Telefono:
+3904341697047
Email:
info@odeia.org
Sito web:
odeia.org

Teatro di Dardago

via Castello 3
Dardago, PN 33070 Italia
+ Google Maps