LA STORIA DELL’UOMO CHE RUBÒ LA GIOCONDA A POLCENIGO

Simone Toffanin racconta la vicenda di Vincenzo Peruggia

Domenica 29 Gennaio alle ore 16.00 si terrà il quarto appuntamento della stagione teatrale e musicale del Teatro Comunale di Polcenigo. Lo spettacolo racconta la storia dell’uomo che rubò la Gioconda: Vincenzo Peruggia. Nella notte tra il 20 e il 21 Agosto del 1911 venne rubato dal Museo del Louvre di Parigi il quadro forse più famoso al mondo: Monna Lisa Gherardini di Leonardo da Vinci, detta anche La Gioconda. Dopo due anni di silenzio il quadro ricomparve a Firenze. Ma chi rubò La Gioconda? Chi fu l’autore di questo geniale e forse più celebre dei furti d’arte? Un imbianchino italiano di Dumenza: Vincenzo Peruggia.

La stagione del Teatro Comunale di Polcenigo è organizzata dall’associazione Odeia in collaborazione con il Comune di Polcenigo e gode del sostegno della Fondazione Crup nell’ambito del bando “Arti Sceniche”.

I biglietti sono disponibili presso la cartoleria libreria Minatelli 1933 di Polcenigo.

Maggiori informazioni su teatriassociati.org.